Sito econnet



 22 ottobre 2019


Lo stato della "forza lavoro mobile"

Entro il 2020 i lavoratori mobili, secondo un rapporto di IDC, rappresenteranno quasi i tre quarti della forza lavoro, sia in Europa che nel mondo.

L'attitudine al lavoro mobile è incoraggiata dalle nuove generazioni

L'84% delle aziende impiega una forza lavoro remota

Vari settori di attività richiedono sempre di più l'utilizzo di postazioni mobili

Gli operatori di telecomunicazioni hanno iniziato a disattivare le linee PSTN e ISDN

Il lancio commerciale del 5G è in arrivo

Mantenere una presenza mobile è diventato fondamentale per le aziende moderne.

La "Unified Communication" è la soluzione

La chiave per potenziare una forza lavoro mobile è quella di consentire ai dipendenti di lavorare come vogliono, ovunque, in qualsiasi momento e su qualsiasi dispositivo. In che modo la "Unified Communication" dimostra il suo potenziale per la forza lavoro mobile? I rivenditori e i fornitori di servizi possono sfruttare le opportunità di questo grande mercato? In che modo i softphone, come l'App Yeastar Linkus UC, potrebbero raggiungere tutto ciò in modo semplice ed efficace?

Ottieni le risposte