Sito econnet



 1 settembre 2020


Grazie al contributo della comunità NAKIVO e agli sforzi del team di sviluppo, la versione v10 di NAKIVO Backup & Replication è ora disponibile per il download. Grazie all'aggiunta di una serie di funzionalità avanzate e al rinnovamento dell'interfaccia utente vengono soddisfatte le richieste più avanzate dei clienti in continua crescita, in tutto il mondo.

Cosa c'è di nuovo in NAKIVO Backup & Replication v10?

  • Supporto VMware vSphere 7 - È supportato ufficialmente vSphere 7, consentendo così di sfruttare tutte le funzionalità di protezione dei dati, tra cui backup, replica, ripristino granulare e orchestrazione di ripristino di emergenza.

  • Backup su Wasabi - È possibile inviare backup e copie di backup di VM, server fisici, database Oracle e istanze Amazon EC2 direttamente a Wasabi. è possibile eseguire il ripristino granulare istantaneo di macchine virtuali, file e cartelle, nonché ripristinare macchine fisiche in virtuali VMware direttamente dai backup.

  • Ripristino completo da fisico a virtuale - È possibile utilizzare questa funzionalità per eseguire migrazioni pianificate, dai backup, di macchine fisiche verso virtuali VMware, in maniera semplice e sicura. Inoltre, quando si opera in un'infrastruttura ibrida, è possibile ripristinare da un backup, in caso di problemi, una macchina fisica in un ambiente VMware.

  • Backup di workstation Linux - È possibile eseguire backup basati su immagini, incrementali e compatibili con le app delle workstation Ubuntu Linux. Si può così proteggere, da un unico dashboard centralizzato, più macchine virtuali, server fisici e workstation, utilizzando le funzionalità di protezione dei dati all-in-one.

  • Miglioramento dell'interfaccia utente - L'interfaccia utente ora offre la stessa facilità d'uso, efficienza e controllo ma con un'esperienza utente migliorata. La dashboard centralizzata è ancora più intuitiva per una gestione dei dati più semplice e sicura.

Scarica la versione di prova gratuita